Adotta un cane, a Crucoli il Comune ti paga


Soldi a chi adotta un randagio dal canile convenzionato con il Comune. E’ questa l’idea dell’amministrazione comunale di Crucoli, guidata dal sindaco Domenico Vulcano, che ha lanciato una proposta per tutti coloro che vogliono prendersi cura di un cane.

Chiunque decida di adottare uno dei cani di proprietà del Comune e custodito presso il canile al quale l’ente fa riferimento, riceverà la somma di 120 euro.

Si tratta di un metodo per incentivare le adozioni di cani che oltre ad una funzione sociale ne ha una soprattutto economica in quanto, se avrà seguito, permetterà di annullare le spese per il mantenimento dei randagi nel canile. L’iniziativa’Adotta un cane’ –  che è stata approvata dalla giunta comunale ad ottobre scorso (delibera numero 91 del 14 ottobre) – è stata avviata venerdì 13 febbraio con la pubblicazione del regolamento.  Si tratta – come si diceva – di un metodo per risparmiare. Attualmente il Comune ha nel canile 15 animali catturati nel suo territorio e per i quali paga circa 800 euro al mese per complessivi 9.600 euro annui. Se tutti i cani venissero adottati il Comune di Crucoli andrebbe a spendere circa 2.000 euro, ma non avrebbe più altre spese. I cani, invece, verrebbero custoditi non più in un canile ma in famiglie. Naturalmente ci sono delle regole  ben precise. canileTutti i cittadini (anche di altri comuni) possono chiedere l’adozione che, comunque, sarà consentita solo a maggiorenni; i cittadini di Crucoli avranno diritto di prelazione, a parità di scelta. Gli interessati dovranno rivolgersi al Comune e compilare un apposito modulo.

Inoltre, per agevolare l’adozione, sul sito web del Comune verranno predisposte della apposite pagine web dove saranno pubblicate le foto dei cani che possono essere adottati. Importante il punto relativo ai controlli. Infatti, per evitare che qualcuno possa speculare su questa iniziativa, il Comune si riserva il diritto di effettuare, anche in collaborazione con associazioni, delle verifiche periodiche sui cani adottati: nel caso venissero accertati maltrattamenti o sparizioni sospette, si provvederà a inoltrare denuncia e revocare l’adozione. Il Comune di Crucoli ha anche istituito la giornata degli amici dei cani  durante la quale saranno invitati tutti coloro che hanno adottato un cane. Per maggiori info: www.comune.crucoli.kr.it/