La Juventus a Crotone a bordo dell’autobus con la scritta Inter


 

Martedì 7 febbraio 2017. All’arrivo dell’autobus della Juventus davanti all’Hotel San Giorgio, dove attendevano centinaia di persone, si alza un coro: nooooo.

Una esclamazione di sorpresa derivata dalla scritta sulla fiancata del bus: il logo dell’azienda di autolinee infatti  mostrava una grande scritta Inter (l’azienda è la Inter Saj di Trebisacce).
La curiosa coincidenza non ha però fatto scemare la grande euforia tra i tantissimi tifosi che per ore hanno atteso l’arrivo della Juventus che mercoledì 8 febbraio affronterà il Crotone nel recupero della diciottesima giornata del campionato di Serie A.
 
Centinaia di tifosi bianconeri, ma anche appassionati di calcio, hanno atteso per qualche ora sulla statale 106 davanti all’albergo scelto dai campioni d’Italia per il loro soggiorno a Crotone. Tanta gente venuta anche da fuori Crotone ha atteso l’arrivo del bus della Juventus. Molti i bambini con maglie di Dybala e Buffon. Tante mamme che hanno portato i loro figli. Diversi anche i tifosi del Crotone. Tutti si professano di prioritaria fede rossoblu.
 
Il traffico, tenuto sotto controllo da polizia, carabinieri ed Anas, ha subito forti rallentamenti e per qualche minuto, quando è arrivato l’autobus della Juventus è stato bloccato per la presenza di numerosi tifosi sulla carreggiata. I calciatori hanno preso velocemente possesso delle camere, mentre centinaia di tifosi sono rimasti fuori dai cancelli senza poter avvicinare i loro beniamini.