L’uomo che segnava da dietro la porta

Quando al 33° del primo tempo di Crotone-Cittadella ha preso palla anticipando il portiere in uscita e si è portato sul fondo del campo tutti dagli spalti gli urlavano: passala in mezzo. Tutti nel campo pensavano: ora la crossa al centro. Invece Ernesto Torregrossa da San Cataldo provincia di Caltanissetta, ha stupito tutti: ha tirato in porta!

Un tiro impossibile hanno pensato tutti. Invece la palla ha raggiunto l’area piccola ed improvvisamente ha curvato finendo sotto l’incrocio e poi in rete. Che gol!.

Video da FcTv (fccrotone.it)

Che fortuna avrà detto qualcuno. Invece, Ernesto Torregrossa (che è arrivato al terzo gol in tre gare) quel gol lo ha cercato perché in quel momento il vento in campo era contrario alla direzione in cui doveva andare il pallone e poteva spingerlo lontano.L’effetto cercato dall’attaccante rossoblù è stato perfetto. Gran gol e bella esultanza per l’uomo che segnava da dietro la porta. Nelle foto l’intera sequenza del gol.

.