Lo scontro, la paura e il fischio dell’arbitro che salva la vita

La paura si cancella dopo sette minuti quando un soccorritore della Misericordia si rivolge al pubblico dello stadio ‘Ezio Scida’ levando i pollici al cielo: tutto ok. Tutto passato. Il portiere del Crotone, Caio Gobbo Secco, si √® ripreso. Un applauso liberatorio si alza dagli spalti. I giocatori in campo si fanno il segno ella Croce o ringraziano Allah levando […]

» Read more