Lo sbarco delle famiglie. Freddo, paura e carezze

Il primo a scendere è un bambino. Trema. Di freddo e paura. Ha freddo perché è bagnato fradicio, paura perché si trova tra gente mai vista prima mentre intorno ci sono lampeggianti e militari. Bastano poche carezze di una volontaria della Croce Rossa Italiana e il piccolo sorride. Un altro volontario, della Misericordia di Isola Capo Rizzuto, gli porta una […]

» Read more

Sbarcano in 218: hanno viaggiato su 10 barche in 10 giorni

Sono 218 le persone sbarcate nel pomeriggio del 10 settembre al porto di Crotone. Si tratta in gran parte di famiglie siriane in fuga dalla guerra che sono state soccorse in alto mare dalla nave ‘Fiorillo’ della Guardia Costiera che le ha poi condotte al porto di Crotone. I profughi, tra cui molti professionisti siriani scappati per salvare la loro vita e […]

» Read more